Il passaporto meccatronico

Sono appena uscito dal tunnel del passaporto. Ho il nuovo in tasca e ora posso raccontare l’ennesima storia di contraddizione, disorganizzazione e inefficienza italica. Il post è lungo, ma solo perché ho dovuto condensare e tagliare, altrimenti sarebbe stato un romanzo russo dell’ottocento.

2023-03-09T17:01:06+01:009 Marzo 2023|

Ready to be scared?

Are you ready to be scared? ChatGPT is the latest language model developed by OpenAI and it's advancing at an alarming rate. Its ability to understand and respond to human conversation is almost indistinguishable from a real person. Is it good or bad?

2022-12-18T09:34:07+01:0018 Dicembre 2022|

Stipendi e segreti

Di recente, a New York, è entrata in vigore una legge comunale che obbliga le aziende con più di tre dipendenti che cercano nuovo personale a rendere pubblico un “range” dello stipendio destinato ai nuovi assunti. Provo a immaginare cosa succederebbe da noi se, ad esempio, Milano approvasse una legge simile.

2022-11-03T07:47:50+01:001 Novembre 2022|

Tasse e Tassì

Una storia divertente su come tutti noi abbiamo un "doppio standard". Con uno giudichiamo l'operato degli altri. Con l'altro giudichiamo il nostro. E chissà come mai, con noi stessi siamo tutti un po' più indulgenti. E non c'è verso che vediamo le contraddizioni, anche quando queste sono lampanti. Per noi, c'è sempre un motivo valido.

2023-03-10T14:53:18+01:0019 Gennaio 2012|

i primi 20 anni di web

Nel dicembre 2011 il "web" compiva 20 anni. Il post, oltre a raccontare come incontrai per la prima volta il web, mostra le mie insospettate capacità di preveggenza. Ad esempio, scrivo che il web finirà per entrare anche in caldaie e lavatrici. Beh, sì, non serviva un veggente.

2023-03-02T17:26:52+01:006 Dicembre 2011|

Stay hungry, stay foolish

Questo post uscì in occasione della morte di Steve Jobs. Non fu un post memorabile, ma ho voluto comunque tenerlo in questa raccolta la mia vita professionale è collegata ad Apple da moltissimo tempo e qui racconto un'esperienza che rivela come Apple fosse un po' diversa.

2023-03-02T16:28:50+01:006 Ottobre 2011|

Tu, quanti dispacciamenti hai?

Ora le bollette sono sicuramente più semplici. Peccato che siano diventate anche molto più alte. Ad ogni modo, qui fantasticavo di un controllo elettrodomestico per elettrodomestico. Alla fine ci sono riuscito. Volete sapere quanto ha consumato la mia TV a dicembre 2022? No, eh?

2023-01-04T10:36:59+01:0017 Maggio 2011|

No comment

Nel 2011 l'eCommerce era già più che affermato, anche se comprare online una lavatrice non era ancora la norma. Qui mi sono però soffermato più sulla presunta veridicità (e affidabilità) dei commenti degli acquirenti e sulla politica di Monclick, piuttosto prudenziale, se non proprio pusillanime.

2023-01-03T15:09:55+01:006 Aprile 2011|

Mastro Geppetto e Mr. Google

Questo è un post decisamente diverso. Mi sono divertito a immaginare un artigiano "vecchio stile" alle prese con un improvviso cambio di regole, tecnologie e strumenti. Un po' mi lamentavo della necessità di imparare sempre cose nuove. Un po' me ne rallegravo.

2023-01-03T14:37:12+01:0025 Febbraio 2011|

Le avventure di PrintCarrier

Questa è una storia interessante. Questo post ebbe parecchia "fortuna", tanto da finire nella prima pagina di Google se qualcuno cercava "PrintCarrier". Non arrivo a dire che scrissi il post per vendetta, ma di certo non mi è dispiaciuto rendere (molto) visibile un atteggiamento poco... elegante da parte loro.

2023-01-01T17:01:01+01:0010 Febbraio 2011|

Una serena vecchiaia

A dodici anni di distanza potrei scrivere questo post esattamente allo stesso modo. Anzi. Potrei quasi affermare che si è rivelato profetico. È vero, dove lavoro ora sono circondato da colleghi appena laureati, preparatissimi, che mi danno una pista su molte cose. Ma trovarne di così buoni è sempre più complicato.

2023-01-01T11:01:35+01:004 Gennaio 2011|

Clienti, asini e cavalli

Un raro esempio di post quasi serio, non basato su una notizia o un avvenimento specifico. Certo, anche qui mi lamentavo di qualcosa e probabilmente scrissi questa cosa dopo qualche incontro "poco produttivo" con un cliente non proprio ideale. Ma i clienti ideali non esistono. O se li è già presi la concorrenza.

2023-01-01T10:13:35+01:0011 Novembre 2010|

Vi inventiamo una nuova vita…

Beh, questo post funziona benissimo anche a dodici anni di distanza. E probabilmente funzionerà ancora anche tra dodici anni. Curare la propria "reputazione" sui social e sul web è importante. A meno che non siate già ricchi o in pensione. Io non sto nel primo gruppo e mi appresto a entrare nel secondo.

2022-12-31T12:02:30+01:0018 Agosto 2010|

Storie di ordinaria Amministrazione

Due storie nello stesso giorno sull'atavica incapacità della nostra Pubblica Amministrazione di sfruttare le nuove tecnologie. A distanza di dodici anni, forse le cose sono cambiate, ma io non ne sono molto convinto. Non ho però nessuna intenzione di verificare di persona.

2022-12-31T10:06:11+01:0016 Agosto 2010|
Torna in cima