Meta: dolcetto o privacy?

Halloween è alle porte e sembra che Mark Zuckerberg abbia ricevuto qualche “dolcetto” in anticipo. Meta, nome figherrimo che sta dietro a Facebook, è stata colpita da una vera e propria pioggia di cause da parte di 42 stati americani.

2023-10-25T14:52:39+02:0025 Ottobre 2023|

Elon Musk, un errore mastodontico?

Twitter ha etichettato l’account di NPR come “US state-affiliated media”, “ottimizzandone” dell’algoritmo di diffusione dei tweet. Quindi Musk può decidere quali tweet vadano promossi e quali affossati in base a regole non scritte e basate su algoritmi che tengono conto del suo umore giornaliero.

2023-04-11T09:56:35+02:009 Aprile 2023|

Elon took Twitter, finally

Twitter has cost a fortune ($44 billion) and its profits have always been meagre, or worse. As lofty as his long-term vision is, Musk has a daunting challenge ahead. Adding pay-subscriptions and/or further flooding the tweet-walls with ads may worsen the flee of users.

2022-10-28T16:42:39+02:0028 Ottobre 2022|

Arieccomi

I “blog” quasi non esistono più sopraffatti dall’onda dei social media, molto più semplici ed immediati. È un mondo fatto di foto, meme, podcast, video, o anche testi. Se ti azzardi a superare le cinque righe vieni brutalmente ignorato. Ecco, io ho intenzione di ricominciare a scrivere post più lunghi di cinque righe.

2022-10-30T09:33:36+01:0020 Ottobre 2022|

Webmaster o capomastro?

A suo tempo, questo post è dell'ottobre 2008, i "portali turistici" erano tanto di moda. Ogni regione, provincia, comprensorio, città, paesello ne aveva uno. E se non ce l'aveva, voleva realizzarlo al più presto. Qui racconto come la Regione Molise pensò di risolvere il problema della realizzazione di tale portale: incaricando una sola persona per fare tutto.

2022-11-03T12:07:14+01:0017 Ottobre 2008|

Lo Spam

Lo spam c'era nel 2008 e continua a esserci ora. Una volta però i filtri anti spam erano meno efficaci, quando c'erano, e le nostre caselle si riempivano in fretta di email poco simpatiche, se non proprio fastidiose. Il post è un po' più "didattico" di altri e, tutto sommato, funziona quasi bene anche oggi.

2022-10-31T10:50:52+01:0016 Giugno 2008|

The shoemaker with the broken shoes

Questo fu il primo post del nuovo sito di Tecnova, l'azienda di cui ero socio. Il post è del 2008, Tecnova lavorava sul web da più di dieci anni. Il primo lavoro sul web risaliva al 1997. Ma il paradosso era che noi stessi, per diversi anni, abbiamo avuto una pagina "Coming soon" come sito.

2022-10-28T09:08:06+02:0016 Aprile 2008|
Torna in cima